Traguardo I

Standard

Finalmente ha funzionato, ho avuto esattamente quello che volevo dal mio fisico.
Scrivere questo blog mi sta aiutando tantissimo, perchè sono sempre stata molto più sicura delle mie idee, una volta scritte nero su bianco. Mi ordina i pensieri.
In un caos come l’inizio del Cuckqueaning, questo blog è un’oasi di coerenza. Laddove a voce cambio tono ed opinione ogni 5 minuti, qui la mia figura resta sempre uguale. Sono una me stessa più calma, che ha più tempo e spazio per analizzare se stessa e ciò che ha intorno.
Quello che scrivo qui spesso risulta elaborato meglio rispetto a quando lo dico a voce. Capitano discorsi frammentati in varie giornate, mentre qui magicamente prende corpo un pensiero unico.
Credo sia stato anche grazie allo scorso post, che Lui ha saputo muoversi nella direzione perfetta.

Oggi è arrivata la masturbazione che aspettavo da 2 mesi.
Con le mie mani tra le mie gambe e il suo cazzo in bocca, Lui calmo e deciso ha iniziato a riversarmi quel fiume di parole perfette.
Un pò mi imbarazzo nell’ammetterlo, perchè alla prima frase “Le direi che il tuo difetto è certamente avere il seno piccolo, ma il tuo pregio è che sei bravissima a succhiare” avevo già sentito un’ondata di calore scendermi dall’ombelico fino alle dita. Mi sono bastate cose come “Vorrei proprio sentire come sarebbero i suoi muscoli vaginali stretti attorno al mio cazzo” e “Sarei il primo a romperle il culo” per arrivare a tanto così dall’orgasmo. Dopo pochissimo.
Se ho tardato a venire è stato solo perchè volevo sentirlo parlare ancora.

Lui mi dice che si è trattenuto perchè aveva paura di ferirmi, e credo sia stata la cosa migliore, nonostante agognassi già di più.
Avevo parecchio timore riguardo a questo tipo di masturbazione, ma l’ho ascoltato continuare a dirmi quanto avrebbe voluto vederla godere, e non mi sono sentita male.
E’ stato stranissimo per me accettare di non stare provando dolore.
Immaginarlo con lei era semplice perchè lui mi stava guidando con la voce, perciò mi era più facile concentrarmi sull’eccitazione. Le frasi invece che trovarle offensive le ho accettate come una sorta di “confidenza” che mi stava facendo. Una parte di me sapeva che era tutto recitato, e questo mi ha tranquillizzata moltissimo (ero pronta a sentire QUALSIASI cosa). Era come fare un patto di fiducia con lui: accettavo che tutto quello che avrebbe detto sarebbe stato falso e tendenzioso, e di mio mi impegnavo a fare finta che quella fosse una confidenza fatta proprio a me perchè sono una persona speciale per lui.
Non mi sono sentita in disparte, ma non ero nemmeno nella scena; ero nella testa di Lui, il posto più intimo che potrei sognare di avere.
Tra le sue frasi c’era stato un “Ti manderei un messaggio per dirti che me lo sta prendendo in bocca”, e ancora più delle idee delle foto questo mi ha eccitata e tranquillizzata.
Ricordo perfettamente l’inferno di giugno, quando sapevo che ad una certa ora avrebbe smesso di rispondermi e sarebbe stato Off Limits per me, salvo emergenze. L’attesa era d’angoscia, non di trepidazione. Non c’era aspettativa, solo ansia. Non una sola fantasia, ma incubi.
Se lui dovesse andare via una notte per stare con quest’altra, ma io ricevessi persino durante il sesso i suoi aggiornamenti, non mi sentirei forse meglio? Non mi sentirei meno abbandonata? Quel mio essere Sole non si troverebbe ad essere spento per permettere ad un’altra di essere notata, ma sarei sempre io-brillante. Lui non dimenticherebbe nemmeno a fatti che io ci sono, non mi metterebbe da parte.
Ancora una volta ciò che mi rassicura è ciò che per molte è una pratica prettamente umiliante.
Foto? Messaggi di aggiornamento durante l’atto? Puri e semplici sistemi di controllo, per essere sempre cosciente di cosa ho intorno.
So che dovrei lasciarmi andare, assaporare tutto. Ma ho ancora moltissime insicurezze che credevo di aver superato e che invece il Cuckqueaning sta ritirando fuori. Sto scoprendo di essere una persona leggermente diversa da quella che pensavo. Uno dei vantaggi della pratica suppongo.
Sono estremamente insicura, e desidero avere il profondo controllo attraverso la Conoscenza. Una volta presi in visione tutti i parametri, posso iniziare a rilassarmi e a vagare nel mare.

E’ tutto un’aspettativa nuova da oggi.
Momento importantissimo.

»

  1. Splendido post. E’ un momento importante, una sorta di presa di coscienza. Ed è molto bello. Dev’essere stato un orgasmo molto intenso quello provato tra le sue parole.
    E’ vero quello che dici del “controllo”. Ma io penso anche che avere messaggi, foto o altro da parte sua è anche un modo per sentirsi parte di qualcosa. Perchè lui con l’altra lo farebbe con te. Se non ti facesse partecipare che cuckoldismo sarebbe?
    Ti ho scritto una mail, ti arrivò?
    Un bacio

    • E’ stato un orgasmo meno intenso di tanti altri che ho avuto, ma dal sapore corposo e completo come se a godere in quel momento fossi io a nome di entrambi. Lui ne è stato anche molto felice, e parlando ieri sera mi ha detto che gli è piaciuto moltissimo giocare così con me. Per Lui la mia partecipazione è essenziale, io mi sono sempre tirata indietro per paura. Ma questo passo che abbiamo fatto credo ci porterà sulla strada giusta, quella in cui potrò stargli vicina ma senza sentirmi umiliata.
      Sul controllo pare che la pensiamo in modo totalmente identico, ma ancora mi diverto leggendo i resoconti delle altre cuckquean, perchè raccontano delle loro pratiche umilianti e di mindfuck nominando proprio quelle cose che a me tranquillizzano e mi fanno sentire più sicura.
      La mail mi arrivò ma ebbi modo di leggerla solo poco fa, ragion per cui mi appropinquo a risponderVi ora.
      Bacio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...